Come diventare famoso su Instagram in 3 mosse!

Inizi a sentirti frustrato perché, nonostante i tuoi sforzi, non riesci ad aumentare il numero dei tuoi followers né a dare la spinta decisiva al tuo business? Ecco come diventare famoso su Instagram in 3 mosse e riuscire a tagliare il traguardo che ti sei prefissato!

Come diventare famoso su Instagram? Sicuramente ti sarai già fatto questa domanda, soprattutto se il tuo obiettivo è quello di diventare un influencer di tutto rispetto e di farti notare da nuovi clienti o dalle ditte, ma finora non hai ottenuto i risultati sperati e il tuo profilo è ancora fermo a 100 followers. Ti ricordo che sul blog dedicato ad Instagram di Luca troverai tanti suggerimenti per aumentare i followers del tuo profilo.

Ti capiamo, può essere molto frustrante, ma consolati: anche noi quando ci siamo iscritti ad Instagram, abbiamo faticato non poco per ottenere 30 followers, mentre oggi possiamo contare sulla bellezza di 100’000 followers. Come abbiamo fatto? Te lo sveliamo in queste 3 mosse.

1. Cura il tuo profilo Instagram

Sembra una sciocchezza, ma in realtà è il primo passo verso il successo: un profilo Instagram curato e aggiornato attira molto di più l’attenzione rispetto ad uno completamente vuoto oppure che ha poche immagini.

Se vuoi farti conoscere come fotografo oppure trovare nuovi clienti per il tuo business, fai anche attenzione alla qualità delle foto: non pubblicare immagini sfocate oppure che presentano uno o più difetti che possono essere corretti prima con un buon photo editor, ma nemmeno foto ritoccate in modo eccessivo!

Per quanto riguarda il numero delle foto da pubblicare su Instagram, l’ideale sarebbe di averne almeno 15-20 all’inizio. Successivamente, per mantenere il ritmo e cercare di tenere viva l’attenzione, dovrai pubblicare almeno una foto al giorno.

Lo ammettiamo, si tratta di un lavoro di non poco conto, ma con il tempo vedrai che i risultati busseranno alla tua porta e arriveranno anche le richieste di collaborazione (come è accaduto a noi).

2. Condividi le tue foto su altri social network

Uno dei trucchi più usati dagli influencer di successo, oltre a foto in grado di catturare l’attenzione, è la condivisione sui social. Se hai un profilo Twitter o Facebook molto seguito, condividi quindi le foto che hai pubblicato su Instagram.

Se invece non sei tra quei fortunati oppure sei troppo pigro per farlo o non hai tempo per via del lavoro o dello studio, in alternativa (ne avevamo già parlato qui) puoi usare gli hashtags su Instagram per far sì che le tue immagini raggiungano un pubblico più ampio e quindi nuovi followers.

Un esempio? Se hai un blog di cucina e vuoi far conoscere una nuova ricetta, scatta una bella foto al piatto, poi condividila su Instagram (non dimenticare di inserire anche il link al tuo blog!) con hashtags come #food #Italy #foodporn e così via.

3. Coinvolgi i tuoi followers

A nessuno piacciono i fantasmi o le persone negative, sia su Instagram sia sugli altri social network, quindi cerca di interagire sempre con i tuoi followers e di lasciare commenti positivi e rilevanti alle loro foto.

Inoltre, per rendere le immagini ancora più interessanti agli occhi dei fan, sforzati di scrivere delle descrizioni accattivanti. E qui hai solo l’imbarazzo della scelta, perché nelle descrizioni puoi raccontare una storia del luogo in cui hai scattato la foto, fare una domanda oppure dare un consiglio utile.

Da ultimo, ma non meno importante, sii sempre gentile con i tuoi followers, rispondendo ai loro commenti e alle loro domande. Non sembra, ma anche un semplice Grazie! è in grado di farti guadagnare punti preziosi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *